• Leonardo, terzo anno di Architettura.
    Al Collegio Universitario Paolo VI ho tutto quello
    che mi serve a un prezzo conveniente.
  • Daniele, terzo anno di Ingegneria Elettronica.
    Ho scelto il Collegio Paolo VI perchè
    in pochi minuti raggiungo la mia facoltà.
  • Federico, primo anno di Ingegneria Matematica.
    Il Collegio Paolo VI mi offre
    tutti i servizi di cui ho bisogno.
  • Gianluca, quarto anno di Ingegneria Chimica.
    Con i tutor del Collegio parlo di tutto
    e mi aiutano a riflettere sul mio percorso formativo.

VISITA TECNICA AL CENTRO A.T.M. DI VIA MONTE ROSA

collegio universitario paolo VI iniziative
15/03/19


Venerdì 15 marzo 2019 il Collegio Universitario Paolo VI dei Salesiani di Milano ha organizzato la prima visita tecnica del II semestre dell'anno accademico 2018/2019: A.T.M. - sede di Via Monte Rosa, che in occasione della Digital Week meneghina edizione 2019 ha aperto straordinariamente le porte a un pubblico selezionato.

Il senso di queste iniziative risiede nella possibilità di offrire ai Collegiali esperienze coinvolgenti a contatto con le realtà produttive di Milano e dintorni, attraverso la visita ad aziende e l'incontro e il dialogo con professionisti.

Alle ore 11.30 i Collegiali interessati si sono ritrovati all'ingresso della sede di A.T.M. sita in Viale Monte Rosa. Dopo le operazioni di accoglienza secondo il protocollo aziendale si è potuto accedere alla struttura: la delegazione è stata accompagnata dalla Dott.ssa Lorena Bisighini, responsabile dell'area Relazioni Pubbliche e Internazionali di A.T.M., per tutta la durata della visita.

Un primo momento si è svolto nei pressi della sala operativa di controllo della circolazione dei mezzi di superficie: il Dott. Attilio Leoni dell'area Formazione ha permesso ai Collegiali di presentarsi e quindi ha a sua volta presentato l'Azienda, evidenziando alcuni numeri significativi, la situazione attuale e gli impegni per il futuro. In particolare si è soffermato sulla sfida ambientale della quale l'A.T.M. si è fatta carico, attraverso scelte concrete per il bene delle giovani generazioni, milanesi e non solo.

Un secondo momento ha visto la presenza dell'Ingegnere Francesco Modesti, responsabile controllo esercizio dei mezzi di superficie, che ha illustrato la complessità del servizio svolto quotidianamente da A.T.M. e ha raccontato sommariamente la propria carriera professionale. Dopo un'introduzione teorica i Collegiali sono stati accompagnati nella sala operativa delle linee di superficie e hanno assistito a reali operazioni di direzione, assistenza e gestione di eventi sulle varie linee. Si è potuto anche avvicinare lo staff del profilo Twitter ufficiale @atm_informa, dal quale in tempo reale provengono aggiornamenti sulla circolazione. 

Un terzo momento è stato dedicato alla sala operativa delle linee metropolitane. In un vasto open space costellato da schermi piatti, telefoni squillanti e pulsantiere operano ininterrottamente squadre di professionisti. I Collegiali hanno potuto in questo caso porre anche domande tecniche in merito alle forze in gioco in un sistema di trasporti tanto complesso oltre che conoscere a grandi linee le diverse tecnologie in uso e perfino ascoltare in diretta la classica voce che risuona per le comunicazioni ufficiali in metropolitana.

La visita guidata ad A.T.M. si è rivelata una grande occasione per scoprire quanto sia complesso erogare un servizio come quello del trasporto in una metropoli come Milano e nello stesso tempo incontrare persone che uniscono professionalità e passione nel proprio impegno quotidiano dal quale prendere esempio in vista delle scelte lavorative che i Collegiali saranno chiamati a compiere in un futuro non così lontano, al termine del proprio percorso di studi universitari.