CRONACA DEL WEEKEND MATRICOLE 2020

collegio universitario paolo VI iniziative
12/10/20


La preparazione del Weekend Matricole 2020, mirata ad organizzare le potenziali attività secondo i canoni di sicurezza richiesti dalla situazione attuale, alla quale hanno contribuito con diligenza i Collegiali più grandi e i Salesiani, non poteva prevedere il successo che invece ha riscosso, con un coinvolgimento pieno e autentico delle Matricole, quasi una quarantina - mai così tante negli ultimi venti anni – che hanno potuto conoscersi meglio, condividere quello che stanno vivendo, conoscere i quartieri attorno al Collegio e assaggiare qualcosa della meravigliosa città nella quale vivranno gli anni impegnativi e appassionati dell'Università.

Il primo momento del Weekend formativo si è svolto a mo' di caccia al tesoro la sera di venerdì 9 ottobre 2020: i ragazzi divisi in squadre dovevano superare diverse prove, collocate in luoghi diversi, da raggiungere tramite indizi che venivano consegnati al termine di ciascuna task. Le locations scelte dai Collegiali organizzatori dell'evento erano: la piazza dedicata ai Piccoli Martiri di Gorla, la piazza del così detto Governo Provvisorio, l'ingresso di East River Martesana, il cuore giallo-blu di Nolo, l'Anfiteatro Martesana e la conclusione era il locale storico di Milano attaccato allo Zelig, il Ragoo. Qui, in base all'arrivo di ciascuna squadra, le Matricole ricevano Free-drinks offerti dal Collegio da consumare la sera stessa presso il locale. Una volta tutti riuniti si è svolto il tradizionale brindisi alle Matricole, augurando ciascuno un buon anno, ed è avvenuta la consegna ufficiale della Polo del Collegio.

Il secondo momento del Weekend formativo ha occupato l'intera giornata di sabato 10 ottobre 2020. Matricole, Collegiali e Salesiani accompagnatori, suddivisi in gruppetti, ciascuno con la propria guida, hanno percorso il centro di Milano da San Babila alla Biblioteca degli Alberi, toccando vari punti di interesse, quali il Duomo, La Scala, Piazza Affari, Castello Sforzesco, Brera, Chinatown, Piazza Gae Aulenti. La visita del Duomo, un tour completo dagli scavi fino alle terrazze, è stata di certo il momento più impegnativo e nello stesso tempo più importante. La Veneranda Fabbrica aveva proposto due percorsi, uno specifico sui "numeri" della Cattedrale di Milano, l'altro sulla "storia" del Duomo e di Milano, con ritrovo finale per tutti i Collegiali sotto la Madonnina. Un sole ottobrino caldo e comunque accecante ha illuminato al termine una foto ricordo esclusiva.

Prima dell'ingresso in Duomo le Matricole, avevano ricevuto un saluto speciale nel piazzale interno della Curia Arcivescovile di Milano, da parte di don Mario Antonelli, Vicario Episcopale, tra l'altro, per l'Università. Don Mario ha condotto i Collegiali attraverso il Salone d'onore, passando per la Sala del Trono, fino alla Cappella Arcivescovile. Qui ha lasciato un breve, ma intenso, messaggio agli studenti del Paolo VI, incoraggiandoli a svolgere il proprio dovere come via alla santità.

La giornata di sabato ha avuto la sua conclusione una volta rientrati in Collegio: alle 19:30 attendeva i ragazzi un giro pizza di tutto rispetto, curato da Alfa Pizza di Viale Monza, alla quale è seguita la buonanotte del Direttore don Enrico.

Il terzo momento del Weekend formativo si è svolto come da programma domenica mattina 12 ottobre 2020: i Collegiali hanno presenziato alle ore 10:00 alla Santa Messa della Comunità Parrocchiale di San Domenico Savio nella Chiesa adiacente al Collegio e successivamente si sono applicati in un lavoro di gruppo nel Teatro Santo Domingo. Qui, ciascuna Matricola, seguendo una traccia dettagliata, ha raccontato qualcosa di sé, condividendo le aspettative e le paure, motivando la propria scelta universitaria e quella del Collegio Paolo VI, rinnovando il proprio impegno alla collaborazione e alla partecipazione attiva.

Con il Weekend Matricole 2020 si è concretizzata la possibilità tanto semplice, quanto, di questi tempi, non scontata, di stare insieme: le Matricole si sono lasciate coinvolgere prudentemente, ma con entusiasmo, e gli altri Collegiali assieme ai Salesiani hanno contribuito alla creazione di un clima speciale, dove lo spirito di famiglia - quello tipico di don Bosco - è tornato respirarsi per davvero. A tutti e ciascuno il compito, ancora più necessario, ma fondamentale in questi tempi, di continuare, ogni giorno, ad alimentare questo clima.

Le Instagram stories del Weekend Matricole sono visualizzabili cliccando qui.
Anche sul Flickr ufficiale del Collegio, cliccando qui, è possibile visionare le foto più belle del Weekend Matricole 2020.